MENU
Italiano English

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil



ARTE&ARTE

L'Associazione Culturale di promozione sociale Arte&Arte viene fondata a Como da Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro nel 1994. L'organizzazione, senza fini di lucro, opera nel settore della promozione della cultura e dell'arte e della tutela e valorizzazione dei beni di interesse artistico e storico.

EVENTI

22/01/2016 - 13/03/2016

Mostra personale Jens J. Meyer

/ Allo SPAZIO ARTE&ARTE




ARTE&ARTE NEWS

Lo SPAZIO ARTE&ARTE ospita una serata, realizzata in collaborazione con Lake Como Film Festival, di visual music e animazione astratta di Stan Brakhage, Oskar Fischinger, Norman McLaren.

Ore 18.00

Lo SPAZIO ARTE&ARTE ospita il concerto di violino e clavicembalo con Luca Torciani e Claudia Vignani.
Inizio concerto ore 21.00.

A. Corelli Sonata in sol min op.Vn.12 “Follia” per violino e bc
(1653 – 1713)

D. Scarlatti Due sonate per cembalo
(1685 – 1757)

G. Tartini Sonata in sol min “Didone abbandonata” B.g10 per violino e bc
(1692 – 1770) Affettuoso – Presto - Allegro

*********************************************************

J. S Bach Sonata in La magg BWV 1015 per violino e cembalo obbligato
(1685 – 1750) [ Dolce ] – Allegro assai – Andante un poco - Presto


F. Couperin dal VI Ordre :
(1668 – 1733) Les Langueurs Tendres – La Bersan –Les barricades misterieuses

J.- M. Leclair Sonata in re magg op 9 n 3 per violino e bc
(1697 – 1764) Un poco andante – Allegro – Sarabanda, largo – Tambourin, presto

Clavicembalo fiammingo Augusto Bonza – Zuckermann, 1982 da Andreas Rückers


LUCA TORCIANI Allievo del padre Guido presso l'Istituto Musicale "F.Vittadini" di Pavia si è diplomato brillantemente al conservatorio "G.Verdi" di Milano. Ha ottenuto riconoscimenti e premi in rassegne in concorsi nazionali ; ha collaborato anche come prima parte e violino di spalla con diversi gruppi e orchestre italiane tra cui : Pomeriggi Musicali di Milano, Teatro Carlo Felice di Genova, Orchestra Sinfonica RAI di Milano, Orchestra dell'Angelicum, Orchestra del Festival di Brescia e Bergamo, Gli Scaligeri, Carme, l'Orchestra da Camera Milano Classica (con la quale si è esibito più volte come solista), i Solisti di Pavia, i Solisti Lombardi. Ha registrato per le case discografiche Stradivarius, Dynamic e Sipario Dischi. E' titolare della cattedra di violino presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "F.Vittadini" di Pavia.

CLAUDIA VIGNANI Ha studiato organo e composizione organistica, clavicembalo, pianoforte ed analisi musicale presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano. In qualità di borsista del governo italiano, ha seguito un corso di perfezionamento in organo (Konzertfach) con Anton Heiller ed Alfred Mitterhofer alla Musikhochschule di Vienna e, successivamente, per il clavicembalo nella classe di Ton Koopman e Tini Mathot al Conservatorio “Sweelinck” di Amsterdam. Ha inoltre partecipato a diversi corsi e seminari per organo all’Accademia di Musica Antica di Innsbruck con Luigi Ferdinando Tagliavini e Michael Radulescu e per cembalo all’Accademia Chigiana di Siena con Kenneth Gilbert, dove nel 1986 ha ricevuto, prima clavicembalista, il prestigioso diploma d’onore.
Come solista e in differenti ensemble si è esibita in molte città italiane e nazioni europee; è stata più volte invitata in Messico dove ha tenuto corsi d’interpretazione al Conservatorio National di Città del Messico sulla musica da camera barocca e suonato in concerti solistici come organista e cembalista, cameristici e con orchestra d’archi. Insegna materie teoriche nei corsi di laurea di 1° livello e nei corsi di nuovo ordinamento presso l’Istituto Musicale di Alta Formazione “F.Vittadini” di Pavia; nell’ambito della Scuola Civica, è stata per vent’anni titolare della classe d’organo e composizione organistica. 


Giochiamo con la terra? Ai bambini piace moltissimo creare con le loro mani, dando spazio alle loro idee e fantasie.
Cristina Caravello, artista ceramista saprà coinvolgerli e stupirli.
Due appuntamenti, il 20 e il 27 febbraio - sempre alla stessa ora, da non perdere durante i quali i bambini potranno costruire i loro oggetti preferiti.
E' obbligatoria la prenotazione inviando una e-mail all'indirizzo: artearte@miniartextil.it entro il prossimo 17 febbraio.
Il costo di partecipazione, comprensivo di tutti i materiali che verranno utilizzati, sarà di 25,00 euro; 15,00 euro, invece, sarà il costo per i bambini che hanno un genitore possessore della ARTE&ARTE CARD.


IN COLLABORAZIONE CON

MINIARTEXTIL

'Miniartextil' è una rassegna annuale d’Arte contemporanea, capace di proporre la migliore produzione artistica internazionale nell’ambito della Textile Art o Fiber Art, quel settore dell’arte contemporanea che riprende antiche nozioni tessili rivoluzionandone, tuttavia, schemi e materiali.
EVENTI

29/10/2015 - 16/04/2016

Bando per artisti 2016 - TESSERE SOGNI

/ Miniartextil 2016


Location(s):

Arte&Arte
Via Piadeni, 5 - 22100 Como

L’associazione Arte&Arte di Como ha il piacere di annunciare la pubblicazione del bando per artisti della 26° edizione di MINIARTEXTIL dedicata al tema TESSERE SOGNI.
Il termine per la consegna delle adesioni è sabato 16 aprile 2016.

Dopo la scelta di alcuni temi quali Agorà, EROS, GEA, INVITO A TAVOLA, quest’anno l’attenzione viene riportata al fare artistico proprio della textile art. L’invito rivolto agli artisti di tutto il mondo, è quello di pensare e realizzare artisticamente un sogno, un desiderio.
E se la definizione di TESSERE rimanda all’atto di intrecciare al telaio i fili della trama con quelli dell’ordito, per fare una tela o un tessuto, parallelamente idee, fantasie, capacità, desideri, passioni, gioie e tristezze, si intrecciano nella quotidianità creando la vita. Ma TESSERE ha anche valenza del fare pratico, della tradizione antica del telaio: un ulteriore invito a guardare al passato per lasciarsi affascinare dal contemporaneo.

Le 54 opere selezionate verranno esposte in mostra a Como nella Ex Chiesa di San Francesco dal 1° ottobre al 20 novembre 2016.
L’esposizione poi proseguirà nel tour espositivo a Montrouge, Parigi e Venezia.


Bando di concorso e scheda di adesione nella sezione NEWS.


NEWS

L’associazione Arte&Arte ha il piacere di annunciare la pubblicazione del bando per artisti della 26° edizione di MINIARTEXTIL dedicata al tema TESSERE SOGNI.
Il termine per la consegna delle adesioni è sabato 16 aprile 2016.

Dopo la scelta di alcuni temi quali Agorà, EROS, GEA, INVITO A TAVOLA, quest’anno l’attenzione viene riportata al fare artistico proprio della textile art.
L’invito rivolto agli artisti di tutto il mondo, è quello di pensare e realizzare artisticamente un sogno, un desiderio.
E se la definizione di TESSERE rimanda all’atto di intrecciare al telaio i fili della trama con quelli dell’ordito, per fare una tela o un tessuto, parallelamente idee, fantasie, capacità, desideri, passioni, gioie e tristezze, si intrecciano nella quotidianità creando la vita. Ma TESSERE ha anche valenza del fare pratico, della tradizione antica del telaio: un ulteriore invito a guardare al passato per lasciarsi affascinare dal contemporaneo.

Le 54 opere selezionate verranno esposte in mostra a Como nella Ex Chiesa di San Francesco dal 1° ottobre al 20 novembre 2016.
L’esposizione poi proseguirà nel tour espositivo a Montrouge, Parigi e Venezia.

SCARICA IL BANDO DALLE NEWS!


Per il 12° anno consecutivo la mostra INVITO A TAVOLA – MINIARTEXTIL viene ospitata a Montrouge Parigi dal 5 febbraio al 3 marzo 2016. Accanto alla sede espositiva nel cuore di Montrouge, MINIARTEXTIL coinvolge otto Maison de la Cité internationale universitaire de Paris (Maison de l’Italie, Maison de la Suisse, Maison de la Tunisie, Maison du Maroc, Maison degli USA, Maison de la Suede, Maison de l’Allemagne, Maison de Arts et Metiers) in cui espongono alcuni artisti coinvolti nella rassegna internazionale fiber art MINIARTEXTIL. 

MINIARTEXTIL approda in Laguna nel pieno della 56° Biennale Internazionale d’Arte. Dal 4 giugno al 1° novembre 2015, l’associazione Arte&Arte di Como presenta infatti la 24° edizione della rassegna di fiber art riconosciuta a livello mondiale e curata dal prof. Luciano Caramel. Il tema scelto è GEA: una visione positiva di valorizzazione dei prodotti della TERRA, delle sue ricchezze, delle diverse forme di vita che la abitano, poiché nessuna evoluzione è possibile se non si basa su un senso di connessione profonda con tutti gli esseri viventi e con il pianeta che ci ospita.  Accanto alla prestigiosa sede di Museo di Palazzo Mocenigo Centro studi del Tessuto e del Costume, quest’anno la mostra GEA MINIARTEXTIL coinvolge altre due realtà in primo piano sulla scena artistica veneziana: il Museo del Vetro di Murano e il Museo del Merletto di Burano.


ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA

05/02/2016 - 03/03/2016

INVITO A TAVOLA - MINIARTEXTIL a Montrouge

/ La mostra al Beffroi e alla Cité internationale universitaire de Paris