MENU
Italiano English

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil

 

Arte&Arte | Miniartextil


30/06/2016
01/07/2016
02/07/2016
03/07/2016
04/07/2016
05/07/2016
06/07/2016

ARTE&ARTE

L'Associazione Culturale di promozione sociale Arte&Arte viene fondata a Como da Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro nel 1994. L'organizzazione, senza fini di lucro, opera nel settore della promozione della cultura e dell'arte e della tutela e valorizzazione dei beni di interesse artistico e storico.

EVENTI

31/07/2016 - 30/10/2016

Mimmo Totaro alla Triennale Internazionale di Lodz

/ Tre artisti italiani alla 15° edizione della Triennale polacca



07/07/2016 - 30/07/2016

TRANSITI mostra personale Giuseppe Coco

/ Allo SPAZIO ARTE&ARTE dal 7 luglio




ARTE&ARTE NEWS

Giuseppe Coco torna ad esporre a Como, dopo il progetto Ophelia the garden of love, presentato nell’estate 2013 al Palazzo del Broletto. Nella mostra personale TRANSITI ospitata nello SPAZIO ARTE&ARTE dal 7 al 30 luglio 2016, si può ammirare una selezione di lavori che ripercorrono diverse fasi e sperimentazioni dell’artista. Tra pittura e scultura, Coco racconta il proprio viaggio, il cambiamento: nella sua arte si riflettono le esperienze di vita, che proprio recentemente l’hanno condotto in una nuova dimensione lavorativa, in un nuovo spazio che dona nuova luce alle sue opere, ma che non esclude quello che è stato il passato e ogni scelta e decisione che l’hanno condotto all’arte di oggi. 

I due giovani fotogiornalisti si sono conosciuti a Kaunas, in occasione della 10° Biennale d’Arte che ha visto Arte&Arte quale partner italiano della manifestazione. Mattia Vacca e Arturas Morozovas utilizzano il medesimo strumento per descrivere situazioni contemporanee, dalla guerra dei giorni nostri fino a tradizioni manuali che entrano a pieno titolo nella realtà quotidiana. Tra le immagini dei due, si instaura un dialogo, che invitiamo gli spettatori ad ascoltare ed approfondire.

Concerto realizzato in collaborazione con il Maestro Luigi Fabbri
Membri della European Classical Orchestra

Violino e arpa
Luca Torciani – Fiorella Bonetti

Sabato 28 maggio 2016
Ore 21



IN COLLABORAZIONE CON

MINIARTEXTIL

'Miniartextil' è una rassegna annuale d’Arte contemporanea, capace di proporre la migliore produzione artistica internazionale nell’ambito della Textile Art o Fiber Art, quel settore dell’arte contemporanea che riprende antiche nozioni tessili rivoluzionandone, tuttavia, schemi e materiali.
EVENTI

01/10/2016 - 20/11/2016

TESSERE SOGNI - miniartextil 2016

/ 26° edizione rassegna di fiber art internazionale


Location(s):

Chiesa di San Francesco
Largo Spallino - 22100 Como

L’ex Chiesa di San Francesco risale all’anno 1203, quando la costruzione medioevale venne iniziata, ad opera di Sant’Antonio da Padova, in onore di San Francesco, di cui era fervido discepolo. Completamente distrutta per ragioni militari nel 1527, risorse dopo un decennio, ma subì, nel corso dei secoli, notevoli mutilazioni, specie dopo il 1798, periodo in cui venne utilizzata dalle truppe napoleoniche.
Negli anni ’70 del Novecento venne ristrutturata dall’Amministrazione comunale. E’ uno dei monumenti più importanti di Como: al suo interno si trovano affreschi di Carlo Innocenzo Carloni, nato Scaria D’Intelvi.
Nel 2010 lo spazio è stato intitolato al Cavaliere del Lavoro Antonio Ratti.

La 26° edizione di MINIARTEXTIL, rassegna internazionale di fiber art contemporanea, è dedicata al tema TESSERE SOGNI e si svolgerà nella Ex Chiesa di San Francesco – Spazio Ratti a Como dal 1° ottobre al 20 novembre 2016, con la curatela del prof. Luciano Caramel. Dal 1991 l’Associazione Arte&Arte con la mostra MINIARTEXTIL ha saputo presentare a Como, e portare in diverse nazioni, una panoramica dell’arte tessile contemporanea, espressa nelle più svariate forme espressive legate alla fiber art e textile art. Dopo la scelta di alcuni temi quali Agorà, EROS, GEA, INVITO A TAVOLA, quest’anno l’attenzione viene riportata al fare artistico proprio della textile art. L’invito rivolto agli artisti di tutto il mondo, è quello di pensare e realizzare artisticamente un sogno, un desiderio. E se la definizione di TESSERE rimanda all’atto di intrecciare al telaio i fili della trama con quelli dell’ordito, per fare una tela o un tessuto, parallelamente idee, fantasie, capacità, desideri, passioni, gioie e tristezze, si intrecciano nella quotidianità creando la vita. Ma TESSERE ha anche valenza del fare pratico, della tradizione antica del telaio: un ulteriore invito a guardare al passato per lasciarsi affascinare dal contemporaneo. 

NEWS

Nella sezione PRESS l'elenco dei 54 minitessili selezionati per la 26° edizione di miniartextil "TESSERE SOGNI". I minitessili saranno esposti nella Ex Chiesa di San Francesco a Como dal 1° ottobre al 20 novembre 2016.

In the section PRESS it's available the list of 54 minitextiles selected for the next edition of Miniartextil that will take place in Como, Ex Chiesa di San Francesco from Saturday, 1st October to Saturday 20th November 2016


Nel 2016 l’Associazione Arte&Arte organizza la 26° edizione di Miniartextil, rassegna di fiber art contemporanea conosciuta a livello internazionale, che si svolgerà dal 1° ottobre al 20 novembre 2016, nella Ex Chiesa di San Francesco a Como, che ha come tema "Tessere sogni”.
Su desiderio del marito Giancarlo Sponga è stato di recente istituito un premio in ricordo di Marialuisa Sponga, fiber artist, scomparsa nel 2015, legata da una lunga amicizia con Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro e più volte protagonista della mostra MINIARTEXTIL con le sue opere.
L'Associazione Arte&Arte si impegna a destinare un premio di 3.000 € (tremila euro) ad un giovane artista o ad un ricercatore di fiber art contemporanea.
L'artista deve concepire un’opera da allestire all'interno di una cappella della ex chiesa di San Francesco a Como, mentre il ricercatore può presentate una tesi di laurea triennale di primo livello oppure magistrale realizzate e discusse nell'anno 2015, o tesi in fase di stesura e discussione per l'anno corrente.
Entrambi i candidati devono essere nati tra il 1° gennaio 1998 e il 31 dicembre 1981.
Il termine per l’invio del materiale per la candidatura al bando è martedì 31 maggio 2016.
Con questa nuova iniziativa l’Associazione Arte&Arte prosegue l’attività nell’ambito dell’arte contemporanea, e nello specifico della fiber art, con uno sguardo attento alle proposte artistiche e di ricerca, giovani e internazionali. 


La 25° edizione di Miniartextil dedicata al tema INVITO A TAVOLA dopo Como e Montrouge, viene ospitata in una nuova sede francese: Gyf-Sur-Yvette, nelle sale del château du Val Fleury. Vengono esposti i 54 minitessili selezionati e 11 grandi installazioni realizzate da artisti internazionali: Maria Lai, Alvaro Diego Gomez Campuzano, Tamara Ferioli, Carlo Pozzoni e Stefano Franzi, Monika Teal, Andree Anne Dupuis Bourret, Jason Pollen, Marco Vido, Antonio Bernardo e Miki Baird. Nel parco trova spazio al scultura gonfiabile di Stefano Calderara.